Istituto
Laboratori
Azienda Agraria
Museo Agricoltura
Come arrivare
I Successi dello Zanelli
Dicono di noi
P.T.O.F.
Sicurezza
Popolazione scolastica
Organico
Esami di stato
Antonio Zanelli
Amministrazione
Circolari
Albo OnLine
Organigramma
Bilancio
Incarichi esterni
Acquisti beni
Bandi di gara
Contrattazione integrativa
Regolamenti
Amministrazione Trasparente
Organi Collegiali
Codice personale scuola
Corsi
Schema Corsi
Liceo Scientifico opz. Informatica
Liceo Scientifico opz. Scienze applicate
Liceo Scientifico quadriennale
Tecnico produzioni e trasformazioni
Tecnico gestione ambiente e territorio
Tecnico viticoltura ed enologia
Professionale servizi per l'agricoltura
Tecnico Chimica e biotecnologie Sanitarie
Servizi
Comunicazioni
Scuola - Famiglia
Orario definitivo
Corsi di recupero
Libri di testo
Programmazioni iniziali
Modulistica
Graduatorie supplenze
Uffici Segreteria
Orario ricevimento Docenti
Progetti
Progetti corrente A.S.
Bellacoopia
IeFP
Micropropagazione
Legalità - Lotta mafie
Scuola - Teatro
Life Rinasce
Certificazione linguistica
Valutatori
Progetto Bonifica
Giochi della Chimica
Olimpiadi Informatica
Olimpiadi della Matematica
Olimpiadi della Fisica
Olimpiadi delle Scienze
Ippoterapia
Archivio storico
Iniziative
Visite Scuole Medie
Scuola Aperta
Fattorie didattiche
Giorno memoria
Viaggio memoria
Archivio storico
Prodotti
Lambrusco Vigna Migliolungo
Staff
Dirigente Scolastico
Docenti
Segreteria
Assistenti Tecnici
Collaboratori Scolastici
Orario ricevimento Docenti
Studenti
Orientamento Universitario
PhotoGallery
Scuola lavoro
Sport
Atletica
Basket
Tennis Tavolo
Calcio e Calcio a 5
Nuoto
Pallavolo
Tennis
Pesca
Sci
Danza
Scacchi
Links
Scuole ed Enti
 

Contattaci
zanelli@pec.it


FATTORIE APERTE

L'Istituto d'Istruzione Superiore "Antonio Zanelli" aderisce con la sua Azienda Agraria alle “FATTORIE APERTE”. Ultimo appuntamento con l'iniziativa promossa dalla Regione Emilia Romagna previsto per domenica 26 Maggio 2019, dalle ore 9.00 alle 19.00. Nell'occasione sarà possibile seguire un percorso guidato all’interno dell’Azienda Agraria annessa all’Istituto, visitando le coltivazioni, gli allevamenti e il Museo "Tracce del tempo" dove è presente un'esposizione di macchinari e mezzi agricoli d'epoca. Nel corso della giornata sarà possibile degustare e acquistare i prodotti dello Zanelli come il Lambrusco Migliolungo e il Miele. Vi aspettiamo numerosi per trascorrere, come nelle passate edizioni, una piacevole giornata insieme.


CONVEGNO TUTELA DELL’AGROBIODIVERSITÀ VEGETALE

Sabato 25 maggio 2019 alle ore 9.20, presso l’Aula Magna dell’Istituto d’Istruzione Superiore “Antonio Zanelli”, si terrà il Convegno dal titolo “Tutela dell’agrobiodiversità vegetale” L’incontro, realizzato grazie alla collaborazione del Collegio dei Periti Agrari e Periti Agrari Laureati di Reggio Emilia, di Slow Food Emilia Romagna, dell’Associazione Italiana Agricoltura Biologica (AIAB), della Rete dei Semi Rurali, del Consiglio per la Ricerche in Agricoltura e dell’analisi Economica agraria (CREA) e di alcune Ditte del settore, sarà l’occasione per conoscere e approfondire alcune tematiche di particolare attualità nell’ambito della difesa dell’agrobiodiversità. Programma del Convegno.


LO ZANELLI PREMIATO AL CONCORSO LA TUA IDEA DI IMPRESA

Due studenti dell'Istituto Zanelli, Letizia Delogu e Francesco Barilli della 5A indirizzo tecnico agrario ad articolazione gestione ambiente e territorio, con la collaborazione di uno studente del Blaise Pascal, sono stati premiati nell'ambito del concorso "La tua idea di impresa", una gara di idee imprenditoriali rivolta agli studenti delle scuole superiori realizzata dalla Luiss Guido Carli, Intesa Sanpaolo, Unindustria Reggio Emilia e Noisiamofuturo. Lo scopo del concorso è diffondere la cultura d'impresa e sostenere la crescita di giovani talenti, “accompagnare le passioni dei nostri ragazzi e contribuire a realizzare i loro sogni" (Tiziana Foletti, Direttrice Area Retail Reggio Emilia di Intesa Sanpaolo). L'evento conclusivo si è tenuto presso il Teatro Valli, nell’ambito del Festival dei Giovani (15-16-17 aprile 2019): nella bellissima Sala degli Specchi, studenti provenienti da tutta Italia hanno presentato idee, progetti e prototipi di startup realizzati sui banchi di scuola. Il progetto denominato Domotic Green House, nato dalla collaborazione tra IIS Zanelli e Blaise Pascal, si è classificato al secondo posto. Il progetto esso prevede una casa completamente automatizzata e dotata di sensori atti a regolare gli ambienti ed il dosaggio dei nutrimenti per le piante. Esponenti del mondo economico ed universitario nazionale hanno partecipato alla premiazione e unanime è stato il riconoscimento della passione e della creatività dei nostri giovani, che sempre ci sorprende e sempre ci rinnova. Foto


LO ZANELLI ALLE GARE NAZIONALI DELLE OLIMPIADI DELLE SCIENZE NATURALI

L’alunna Laura Bossi Palau della classe 2R indirizzo Tecnico Chimico e Biotecnologie sanitarie, ha partecipato alla fase nazionale della XVII edizione delle Olimpiadi delle Scienze Naturali. La gara si è tenuta presso L’Almo Collegio Borromeo di Pavia, a partire dalle 9.30 di sabato 11 maggio 2019 e ha visto la partecipazione di 120 studenti, provenienti da quasi settecento scuole d’Italia e di una scuola italiana all’estero (per un totale di circa 35.000 partecipanti alle selezioni interne e regionali). Laura Bossi Palau si è classificata al 21° posto su 45 partecipanti della categoria Biennio, affrontando con successo le prove di Scienze della Terra e Biologia. La manifestazione è promossa dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e realizzata dall’ANISN – Associazione Nazionale Insegnanti di Scienze Naturali.

 

PROGETTO RETE DEGLI ISTITUTI AGRARI PER LA BIODIVERSITÀ

Nell'Anno Scolastico 2018/2019 la Regione Emilia-Romagna e Slow Food Italia hanno firmato un’intesa per valorizzare il patrimonio rurale ed enogastronomico della regione, per promuovere un’agricoltura sostenibile, attenta al rispetto della biodiversità, al recupero dei sapori tradizionali, con un forte legame con cultura agricola locale. Da qui la grande attenzione per i più giovani, in particolare per gli studenti degli Istituti Agrari della nostra Regione, per sensibilizzarli sui temi della biodiversità e della sostenibilità con lo scopo, non solo di formare persone consapevoli, ma soprattutto futuri protagonisti della ricchezza agroalimentare della Regione. Tutto ciò si è tradotto in un progetto chiamato “Rete degli Istituti Agrari per la biodiversità”, che ha visto coinvolti gli agrari di cinque diverse province: il Raineri-Marcora di Piacenza, lo Zanelli di Reggio Emilia, il Serpieri di Bologna, il Navarra di Ferrara e il Persolino-Strocchi di Faenza. l'IIS Zanelli è stato investito nel ruolo di tutor del progetto, grazie alla propria esperienza ventennale nel campo della salvaguardia delle varietà agrarie a rischio di estinzione: siamo infatti stati i primi in Italia ad iscrivere varietà recuperate e messe in sicurezza nel corso degli anni, al registro nazionale della biodiversità agraria. Venerdì 17 maggio 2019 una rappresentanza di studenti e insegnanti di tutti gli istituti si sono incontrati presso l’Assessorato Agricoltura della Regione, per un confronto sulle attività svolte nel corso dell’anno scolastico. L’attività si concluderà il 16 ottobre 2019, in occasione della giornata mondiale dell’alimentazione, con un grande evento a Bologna, che vedrà protagonisti tutti e 250 gli studenti delle varie scuole, coinvolti nel progetto. Fabio Casali studente della classe 4C indirizzo Tecnico agrario articolazione “Produzioni e trasformazioni”, ha realizzato un video che ha pubblicato sul suo canale youtube per raccontare l’attività del progetto.


VIAGGIO DI ISTRUZIONE SVIZZERA, FRANCIA E BELGIO

Nelle giornate dal 9 al 13 aprile 2019, gli studenti delle classi Tecnico Agrario articolazione produzioni e trasformazioni, 4A e 4C si sono recate in viaggio di istruzione accompagnati dai docenti Marconi, Ferrari, Sacchetti e Margini. Prima meta la fabbrica di cioccolato ICAM con sede a Orsenigo (CO), dove hanno potuto osservare il processo di trasformazione delle fave di cacao in tavolette di cioccolato e assaggiarne le diverse tipologie. ICAM è un’azienda di proprietà italiane, a proprietà familiare ed è tra le più grandi e moderne nel nostro Paese. In seguito si sono recati nei pressi di Lucerna per visitare un piccolo produttore locale di kirsch, distillato di ciliegio tipico della zona e tutelato da un Presidio Slow Food. Il secondo giorno gli studenti hanno potuto visitare, presso la valle Emmental in Svizzera, un caseificio di Emmentaler, formaggio tipico svizzero tra i più noti al mondo. Dal terzo giorno è iniziata la "maratona delle birre", argomento affrontato a scuola quest’anno che ci ha visto anche in veste di produttori (school-brewers) e grazie alle visite del Birrificio-museo Cantillon a Bruxelles (Belgio) che fa ancora tradizionalissime birre a fermentazione spontanea, dell’Abbazia trappista di Rochefort (Belgio) birre di alta fermentazione e rifermentate in bottiglia, e la birreria Ganter a Friburgo (Germania) con le classiche birre tedesche di bassa fermentazione,abbiamo potuto apprezzare la ricchezza e la diversità della tradizione brassicola europea. Gli studenti hanno girato e pubblicato sui propri canali youtube un video del viaggio di istruzione


VISITA ASSOCIAZIONE CICCIOLO D’ORO

Martedì 26 febbraio 2019, le classi quarte di indirizzo Tecnico Agrario articolazione produzioni e trasformazioni, 4E e 4C hanno partecipato ad una vista presso l’associazione “Il Cicciolo d’Oro” di Campagnola. I nostri studenti hanno avuto la possibilità di vedere i processi tradizionali di trasformazione della carne di suino nei salumi che, da sempre, troviamo sulle tavole dei reggiani. Il cicciolo d’oro è un’associazione formata da persone, ormai in pensione, che hanno a cuore preservare le tradizioni norcine tipiche della nostra terra. I norcini, dopo avere mostrato la separazione dei tagli della mezzena di maiale (come culatello, pancetta, lombo, coppa, prosciutt), hanno dato la possibilità agli studenti di provare in prima persona ad insaccare salami e salsicce. Per concludere in bellezza, gli studenti hanno potuto assaggiare i ciccioli preparati nel corso della mattinata. È stata un esperienza istruttiva dal punto di vista didattico ma anche coinvolgente da un punto di vista personale, in quanto sono pratiche spesso che i giovani hanno sentito raccontare dai nonni ma che non avevano potuto vederedirettamente. Gli studenti hanno girato e pubblicato sui propri canali youtube un video della visita


GLI STUDENTI DELLO ZANELLI AL FESTIVAL DEI GIOVANI

Nel mese di aprile 2019 Reggio Emilia è stata sede del Festival dei giovani. Una kermesse di workshop, dibattiti, seminari, competizioni, concerti e sport con giovani e studenti provenienti da tutt’Italia, Il 15/16/17 aprile 2019 l’IIS A. Zanelli è stato protagonista in molte iniziative e gare promosse in diverse sezioni della web community NOISIAMOFUTURO. Sono stati presentati nella struttura del village allestito in piazza Martiri del 7 Luglio,i progetti di micropropagazione, di serra meccanizzata, di hip pop e Conversazioni 2029. La band Harmless, nata recentemente tra i banchi di scuola, è stata selezionata per esibirsi sul palco con l’inedito “ I won’t hear you. Gli studenti sono stati protagonisti di molti interventi nell’ambito delle azioni di cittadinanza attiva, di confronto e di promozione dell’iniziativa; in particolare si sono distinti per il loro contributo nella trasmissione di Radio Rai 1“Tutti in classe”, nella diretta di TeleReggio dedicata all’apertura del festival, in interviste trasmesse sulle reti RAI, Sky e la7. Al loro fianco giornalisti, imprenditori, docenti universitari, personaggi del mondo della cultura e dell’informazione, del sociale e della formazione, del mondo dello sport e dello spettacolo e i docenti che hanno creduto nel progetto di partecipazione e protagonismo degli alunni. Foto


VUOI COMINCIARE A FUMARE? TI SPIEGO PERCHÉ NON DOVRESTI FARLO

Nel mondo si registrano 6 milioni di morti all’anno a causa del fumo sia attivo che passivo, per questo è molto importante che i ragazzi siano informati. Nell’ambito del progetto di prevenzione del fumo la classe 4T, dell’Indirizzo Tecnico Chimico Materiali Biotecnologie Sanitarie, ha deciso di parlare agli studenti iscritti alle classi prime dei danni causati dal fumo. Questo intervento di prevenzione primaria è stato la conclusione di un lavoro di ricerca svolto dalla classe per la durata di alcuni mesi. Per coinvolgere i compagni, i ragazzi di quarta si sono avvalsi di PowerPoint, immagini e video. A completamento dell’attività è stato distribuito un questionario anonimo i cui dati sono stati elaborati e in seguito analizzati con l’ausilio di grafici realizzati con Excel. Presentazione del progetto


FIERA DEL BUE GRASSO A CAVRIAGO: GLI STUDENTI DELLO ZANELLI ASSEGNANO IL PREMIO “MARIO GUARDASONI” DOPO AVER SCELTO LA BOVINA CON LE MIGLIORI DOTI DI RUSTICITÀ.

Domenica 31 marzo 2019 a Cavriago nell’ambito della tradizionale Fiera del Bue grasso giunta alla 215ma edizione si è svolta la ventunesima mostra nazionale “Bovini di Razza Reggiana“ organizzata dalla Associazione di razza ANABORARE in collaborazione con il Comune di Cavriago. La mostra ha visto sfilare una quindicina di animali di razza reggiana suddivisi in 4 categorie dalle manzette fino alle vacche in asciutta di oltre cinque anni; nella prima parte della mattinata nel ring il giudice Mario Valcavi decretava il migliore soggetto per ogni singola categoria e successivamente la vincitrice della mostra. A fine mattinata oltre ai tecnici e gli allevatori anche una nutrita rappresentanza di studenti del tecnico agrario, dell’indirizzo produzione e trasformazione, che accompagnati dal docente di zootecnia Prof. Carlo Scalabrini hanno partecipato con interesse al convegno sulla conservazione e valorizzazione della razza reggiana. Nel pomeriggio gli stessi studenti, dopo attenta analisi, hanno individuato l’esemplare che in tale razza meglio ha rappresentato elevate doti di rusticità – Dual breeding, una stupenda pluripara di terza lattazione contrassegnata di proprietà dell’allevamento Davoli di Cavriago; dopo i complimenti di rito l’alunno Giovanni Trolli 5C, portavoce degli studenti, ha consegnato il premio Mario Guardasoni all’allevatore. Durante la rassegna un folto pubblico di appassionati e semplici curiosi ha seguito con interesse le fasi della mostra, le motivazioni e le presentazioni dei nostri allievi in merito alle origini della razza e alle sue doti casearie. Alla manifestazione ha partecipato anche la Dirigente del IIS Zanelli Prof.ssa Mariagrazia Braglia che ha esposto al pubblico presente le linee guida del nostro Istituto ricordando il valore territoriale che esso rappresenta nella formazione dei tecnici agrari. La rassegna è stata seguita e vissuta dagli studenti con notevole interesse e passione, quale miglior segnale di futura e sempre più intensa collaborazione fra l’Istituto e l’ANABORARE. Foto


SONNO E ISTRUZIONI PER L’USO

La classe 4R dell'indirizzo Tecnico Chimica e Biotecnologie Sanitarie, si è impegnata, nei mesi di febbraio e marzo, a svolgere un intervento di prevenzione primaria, relativo al rapporto sonno-veglia. L’intervento, effettuato su alcune classi terze dell’istituto, ha avuto lo scopo di sensibilizzare gli studenti agli aspetti relativi alla fisiologia del sonno e alle problematiche correlate ai suoi disordini, spesso generati dall’utilizzo improprio di cellulari, tablet e computer. La presentazione è stata preceduta e seguita dalla somministrazione di un questionario per verificare rispettivamente abitudini ed efficacia dell’intervento. Presentazione Progetto - Rielaborazione dati relativi ai questionari.


GIOVANI, ISTITUZIONI E DEMOCRAZIA. GIORGIO ZANNI, PRESIDENTE DELLA PROVINCIA DI REGGIO EMILIA, DIALOGA CON GLI ALUNNI DELLO ZANELLI

Giorgio Zanni, Presidente della provincia di Reggio Emilia, ha dialogato con gli studenti dello Zanelli sul tema “Giovani, istituzioni e democrazia”. L’incontro è stato promosso dagli studenti nell’ambito delle attività di monteore della scuola con il coordinamento della Prof.ssa Donatella Martinisi, docente referente per l’educazione alla legalità ed il sostegno del progetto “Noi contro le mafie”. Il Dirigente Scolastico, Prof.ssa Maria Grazia Braglia, nel salutare il rappresentante dell’istituzione e i numerosi alunni intervenuti, ha sottolineato il significato di tali iniziative per la formazione di una coscienza critica e per lo sviluppo di comportamenti responsabili. Il presidente della provincia ha dialogato in forma partecipata con i ragazzi che hanno posto numerose domande circa il rapporto istituzione e regole rivolgendo l’attenzione al processo Aemilia, alla recente sentenza e al ruolo che le istituzioni hanno avuto in tale circostanza. Alcuni studenti si sono poi fermati oltre il tempo consentito con il presidente dimostratosi disponibile alla ripresa del dialogo in altra circostanza. Gli alunni organizzatori del monteore dell’istituto nel promuovere l’incontro hanno così voluto sostenere un percorso che caratterizza l’offerta formativa dell’ istituto già da anni e che nel tempo ha sviluppato interesse e forme di partecipazione consapevole. Per questi motivi l’aula battezzata come "Aula della legalità” ha visto durante i due giorni di autogestione l’alternarsi di interventi sul tema, tra questi anche quello di Alessandro Gallo, autore, attore, regista che ha raccontato una storia di resistenza e di lotta sul tema conferendogli il valore di testimonianza. Atti dell'Incontro - Articolo del Resto del Carlino - Foto e Approfondimenti - Articolo Gazzetta di Reggio


FINALI NAZIONALI DANZA: LA CREW DELLO ZANELLI CONQUISTA IL TERZO POSTO

Il 12 maggio 2019, si sono svolte le finali nazionali di danza hip hop, a Castenaso, Bologna. Lo Zanelli, dopo aver superato la fase provinciale a Reggio Emilia, ha conquistato un meritatissimo terzo posto alla fase nazionale. Numerose le scuole che hanno preso parte alla manifestazione, provenienti dal nord e centro Italia. I ragazzi si sono allenati con grande impegno, da gennaio a maggio, guidati dalla coreografa Stefania Camparada dell’AccademiaDanzafitness di Reggio Emilia, alla quale va un grande ringraziamento per il lavoro svolto e la grande professionalità. Un Grazie a tutti i ragazzi della squadra.

ISTITUTO D'ISTRUZIONE SUPERIORE "ANTONIO ZANELLI"
Sezione Tecnica Agraria (Produzioni e trasformazioni - Gestione ambiente e territorio), Sezione Tecnica Chimica, materiali e biotecnologie sanitarie, Sezione Professionale Servizi per l'agricoltura, Sezione Liceo Scientifico ad opzione scienze applicate
Via F.lli Rosselli 41/1 -  42123 Reggio Emilia - Tel. 0522 280340 - Fax 0522 281515 - E-mail: itazanelli@itazanelli.it - E-mail Pec: zanelli@pec.it
URL  http://www.zanelli.edu.it - Codice fiscale 80012570356

Privacy - Note Legali - Urp - Elenco Siti Tematici

Dimensione carattere piccoloDimensione carattere medioDimensione carattere grande

Amministrazione Trasparente

Privacy

Circolari

Registro Elettronico Genitori/Studenti
Registro Elettronico Genitori e Studenti
Voti, assenze e materiali di studio E-learning

Comunicazioni alle famiglie

Registro Elettronico Docenti
ScuolaNext Docenti
Registro elettronico e Scrutini

Orario ricevimento
Orario Ricevimento settimanale dei docenti

Messe a Disposizione

canale Youtube

Cambridge Certificazione

Made in Italy
Progetto
Made in Italy

Alternanza Scuola lavoro
Alternanza
Scuola - Lavoro

Tutta la modulistica

Fatture Elettroniche
Fatture Elettroniche
Codice univoco ufficio per fatturazione elettronica

PON
Pon 2014-2020
Fondi strutturali europei

A Scuola in Fattoria
Fattorie didattiche
Iniziativa rivolta alle scuole di ogni ordine e grado all’interno del progetto Fattorie Didattiche della Regione Emilia-Romagna

DSASezione Disturbi Specifici dell'Apprendimento

ITS
ITS Tech & Food
Offerta formativa
biennio 2016-2018

Stazione Meteo
Stazione Meteo Zanelli

NoiPa