Istituto
Laboratori
Azienda Agraria
Museo Agricoltura
Come arrivare
I Successi dello Zanelli
Dicono di noi
P.T.O.F.
Sicurezza
Popolazione scolastica
Organico
Esami di stato
Antonio Zanelli
Amministrazione
Circolari
Albo OnLine
Organigramma
Bilancio
Incarichi esterni
Acquisti beni
Bandi di gara
Contrattazione integrativa
Regolamenti
Amministrazione Trasparente
Organi Collegiali
Codice personale scuola
Corsi
Schema Corsi
Liceo Scientifico opz. Informatica
Liceo Scientifico opz. Scienze applicate
Liceo Scientifico quadriennale
Tecnico produzioni e trasformazioni
Tecnico gestione ambiente e territorio
Tecnico viticoltura ed enologia
Professionale servizi per l'agricoltura
Tecnico Chimica e biotecnologie Sanitarie
Servizi
Comunicazioni
Scuola - Famiglia
Orario definitivo
Corsi di recupero
Libri di testo
Programmazioni iniziali
Modulistica
Graduatorie supplenze
Uffici Segreteria
Orario ricevimento Docenti
Progetti
Progetti corrente A.S.
Bellacoopia
IeFP
Micropropagazione
Legalità - Lotta mafie
Scuola - Teatro
Life Rinasce
Certificazione linguistica
Valutatori
Progetto Bonifica
Giochi della Chimica
Olimpiadi Informatica
Olimpiadi della Matematica
Olimpiadi della Fisica
Olimpiadi delle Scienze
Ippoterapia
Archivio storico
Iniziative
Visite Scuole Medie
Scuola Aperta
Fattorie didattiche
Giorno memoria
Viaggio memoria
Archivio storico
Prodotti
Lambrusco Vigna Migliolungo
Staff
Dirigente Scolastico
Docenti
Segreteria
Assistenti Tecnici
Collaboratori Scolastici
Orario ricevimento Docenti
Studenti
Orientamento Universitario
PhotoGallery
Scuola lavoro
Sport
Atletica
Basket
Tennis Tavolo
Calcio e Calcio a 5
Nuoto
Pallavolo
Tennis
Pesca
Sci
Danza
Pesca
Scacchi
Links
Scuole ed Enti
 


Il giorno 26 maggio 2011 presso il nostro istituto si è svolta la cerimonia di premiazione “Premio Libero Grassi” in videoconferenza con la confcommercio di Palermo. L'iniziativa giunta alla VII edizione è stata ideato da Solidaria, e realizzata con la collaborazione di Confcommercio, dello Sportello Legalità della Camera di Commercio di Palermo e il patrocinio del Ministero dell’Istruzione Università e Ricerca. L’edizione del Premio di quest’anno – dedicata al tema “Liberiamoci dal racket” - cade nel ventennale della morte di Libero Grassi, l’imprenditore ucciso dalla mafia nel 1991 per aver denunciato i suoi estortori.


Alla presenza del Dirigente Scolastico Dott.ssa Patrizia Pellacani, dell’Assessore Provinciale Ilenia Malavasi ed del Presidente del Consorzio Romero Mauro Ponzi, la classe 2M e la Prof.ssa Donatella Martinisi responsabile del Progetto, hanno ricevuto la menzione speciale del premio con una cerimonia che legava virtualmente Nord - Sud Italia e dava merito ad un percorso formativo attivato durante tutto l’anno scolastico. Il prodotto premiato è stato una sceneggiatura di uno spot video dal titolo “Il risveglio” che metaforicamente rappresenta il cadere delle foglie di un albero ad ogni pagamento del pizzo ed il successivo rifiorire dello stesso nel momento in cui il pagamento cessa per l’aiuto ed il sostegno di altri.

Il percorso ha visto protagoniste tutte le classi seconde dell’istituto nell’ambito del progetto “A scuola contro le mafie”, arricchitosi in corso d’anno grazie alla collaborazione dei “percorsi di cittadinanza e legalità” del consorzio Romero.
Gli studenti hanno così potuto partecipare ad incontri fuori e dentro l’istituto con testimoni, magistrati ed associazioni impegnati nella lotta anti – mafia, concretizzando quelli che sono gli obiettivi didattici e formativi illustrati nel POF, patto di responsabilità che la scuola ha assunto con gli allievi e le loro famiglie.

L’adesione al concorso ha visto la creazione di 13 elaborati da parte della 2A, 2E e 2M. Gli alunni hanno realizzato banner, lettere al caro estortore e sceneggiature su di un unico filo conduttore proposto dagli organizzatori del premio “Liberiamoci dal racket”.

L’Istituto come premio ha ricevuto una splendida LIM, messa a disposizione a tutti gli studenti e professori nell’aula Magna.

Dimensione carattere piccoloDimensione carattere medioDimensione carattere grande